CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE PISTOIA NEWS: - - - > ---> IMPORTANTE! PROSSIMI CORSI BASE e SPECIALISTICI DI SHABBY CHIC, RESTAURO, PATINE ANTICHE, TRASFERIMENTO IMMAGINE, E DECORAZIONE MOBILI, DÉCOUPAGE, PITTURA DECORATIVE PAINTING, SCRAP ART... A PREZZO PROMOZIONALE: Mercoledì 3 maggio 2017, Giovedì 4 maggio 2017,Mercoledì 7 maggio 2017, Giovedì 10 maggio 2017, Sabato 12 maggio 2017, Mercoledì 16 maggio 2017, Giovedì 17 maggio e Sabato 19 maggio 2017, 2017, dalle ore 16,30 alle ore 19,30 L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AI POST DEL BLOG) -. La prenotazione è obbligatoria. ---> PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSATE AL CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE DI PISTOIA, via B. Cellini 19, O INVIATE UNA MAIL a centroshabbypistoia@gmail.com - - - > Sono ANCHE attivi i CORSI PER PROGETTI PERSONALIZZATI infrasettimanali su prenotazione per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta.

sabato 30 maggio 2009

Un riepilogo (a richiesta) di alcune 'puntate precedenti'

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti, per l'ultimo corso gratuito prima della pausa estiva (i corsi su prenotazione continueranno anche in estate, mentre quelli gratuiti del sabato riprenderanno la prima settimana di Settembre) oggi voglio proporvi dei lavori eseguiti con alcune delle tecniche più richieste fra le molte proposte in questi ultimi mesi da coloro che si dilettano con il découpage, e che hanno seguito con passione e partecipazione i corsi.
Sulla valigetta in legno con le rose della foto iniziale, ho sfumato i colori in armonia con le tonalità della carta di riso per creare l'effetto del découpage pittorico. Ricordate che i motivi floreali sono quelli che più si addicono per questa tecnica.

Sul vaso in metallo:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

ho creato un effetto antico bilanciando tonalità di verde e oro con i motivi aranciati della carta di riso. Ho poi completato il lavoro con il cracklè invecchiato per dare un'aria vissuta all'oggetto.

Sul piattino in vetro:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

ho lavorato con la carta di riso e il cracklè bicolore a contrasto per realizzare un effetto semplice ma dinamico, vi consiglio di provare anche con due sfumature di colore, tono su tono.

Per tutti questi oggetti potrete avere più ampi dettagli accedendo all'archivio dei post e delle etichette visualizzabile sulla colonna di destra del blog.

IMPORTANTE!!! Il blog non andrà in ferie, anzi, sarà regolarmente aggiornato con una certa frequenza, quindi non smettete di visitarlo perché ci saranno delle belle sorprese su alcune tecniche che abbiamo trattato e per le quali avete dimostrato interesse. Saranno svelati "trucchi" e saranno pubblicate novità che daranno ancora più "spessore" alle tecniche fin qui acquisite. Anche il Centro Découpage resterà aperto in estate, quindi se avete bisogno di qualsiasi cosa, o se vorrete aderire ai corsi personalizzati, non avete che da visitarci a Pistoia, in via Cellini, 21, o scriverci via mail all'indirizzo daylaventuri@gmail.com, oppure telefonarci al numero 0573-53.30.10. Per ordini e prenotazioni online fate riferimento alla "Vetrina dei materiali" sulla colonna di destra (tenendo presente che l'inserimento del catalogo e dei prezzi è ancora in fase di allestimento e che molte pagine saranno completate nel tempo, quindi per ogni chiarimento rivolgetevi a noi via mail o via telefono).

Detto questo non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento a breve qui sul blog.

Un saluto affettuoso.

Dayla

sabato 23 maggio 2009

Découpage su sagome in legno

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti,
l'argomento che oggi vi voglio proporre è il découpage sulle sagome in legno. La tecnica è semplicissima, ma non per questo si deve pensare che non si possano ottenere anche effetti raffinati.
Le sagome (fiori, farfalle tazzine, teiere...) si presentano in legno naturale, levigate e predisposte per la decorazione.


Cliccare sull'immagine per ingrandirla

[Ricordo, prima di continuare, che maggiori dettagli sui contenuti di questo e di altri post saranno dati al corso a cui potrete partecipare gratuitamente ogni sabato dalle ore 18,00 (e per i quali basta solo passare a ritirare l'invito), presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia (dove troverete, oltre al materiale usato in questo post anche tutti i prodotti necessari per le vostre decorazioni e per il fai da te della vostra casa).
Chi fosse ai primi (o primissimi) livelli di approccio al découpage, non deve temere nel presentarsi ai corsi, perché - come chi mi conosce sa - io seguo tutti indistantamente: dai principianti agli esperti.
Quindi venite pure fiduciosi oppure contattatemi via mail (l'indirizzo lo troverete nel profilo e nella colonna a fianco)].

Come tutti gli oggetti in legno, anche le sagome devono essere pretrattate con la cementite, ben carteggiate e smaltate con il colore (bianco, in questo caso), per permettere un miglior risultato finale. Per la decorazione potete usare la carta da découpage, e anche fiori secchi:

Cliccare sull'immagini per ingradire

Se siete alle prime armi potete completare il lavoro già a questo livello, stendendo la vernice trasparente di protezione, avrete così ottenuto un effetto ceramica molto gradevole:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Se siete più esperte potete creare delle leggere sfumature con la tecnica del découpage pittorico classico o striato e inserire alcuni decori tridimensionali.
Unite l'utile al dilettevole avvitando alle sagome dei gancetti, così da utilizzarle come appendini oppure inserite sul retro una calamita per usare le sagome in legno come ferma fogli.
Credo che lavorare con questi piccoli oggetti vi divertirà molto!

Cliccare >>>qui per rivedere il lavoro terminato.

Buon lavoro a tutti e ciao a presto.

Dayla

_____________________________________________

Stiamo inserendo il catalogo online, dategli un'occhiata sotto la voce "Vetrina dei materiali per il découpage". Tenete conto che alcune pagine sono ancora in allestimento (il tempo è quello che è...) e che gli articoli saranno continuamente inseriti e/o aggiornati.
_______________________________________________

Quello di sabato è il penultimo corso gratuito che si terrà al Centro, dopo ci fermeremo per il periodo estivo e riprenderemo la prima settimana di Settembre, ma il sito non si fermerà e gli articoli continueranno ad essere pubblicati anche in estate, quindi continuate a seguirci! Inoltre ricordo a tutti - e soprattutto a chi entra nel sito per la prima volta - che è possibile consultare tutti gli articoli precedenti - anche suddivisi per argomenti - utilizzando le etichette poste sul margine destro del blog.
__________________________________

Inoltre al Centro Découpage potrete trovare tutte le novità di tendenza per il découpage e la decorazione, come carte, colori, cracklé, feltro-pannolenci, oggettistica, tegole, mattoncini in miniatura... e tutta la linea di accessori e vernici ecologiche sia per il restauro dei vostri mobili, sia per la pittura murale, che per il "fai da te" della vostra casa. Vi ricordo inoltre che sono resteranno in vigore per tutta l'estate anche i corsi di Découpage e decorazione, ai quali occorre prenotarsi per tempo, (i corsi gratuiti invece termineranno a fine Maggio per riprendere a Settembre).


sabato 16 maggio 2009

Decorazioni tridimensionali su vetro

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti,
oggi voglio proporvi alcune decorazioni tridimensionali su vetro, facilissime da realizzare. Potrete usare piattini, svuotatasche, vasi, ma anche materiale di recupero come bottiglie e vasetti della marmellata.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Il progetto prevede una versione classica e una geometrica.
Per la versione classica potete utilizzare uno stencil con motivi floreali che dovete accuratamente posizionare e fermare sul davanti del piattino con il nastro di carta.
Procedete poi spatolando armoniosamente la mascherina dello stencil con la pasta volume colorata:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

[Ricordo, prima di continuare, che maggiori dettagli sui contenuti di questo e di altri post saranno dati al corso a cui potrete partecipare gratuitamente ogni sabato dalle ore 18,00 (e per i quali basta solo passare a ritirare l'invito), presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia (dove troverete, oltre al materiale usato in questo post anche tutti i prodotti necessari per le vostre decorazioni e per il fai da te della vostra casa).
Chi fosse ai primi (o primissimi) livelli di approccio al découpage, non deve temere nel presentarsi ai corsi, perché - come chi mi conosce sa - io seguo tutti indistantamente: dai principianti agli esperti.
Quindi venite pure fiduciosi oppure contattatemi via mail (l'indirizzo lo troverete nel profilo e nella colonna a fianco)].


Dopo pochi minuti sollevate delicatamente lo stencil e, per un effetto più raffinato, spargete sul decoro un poco di brillantini dorati. Lasciate asciugare alcune ore, finchè lo stencil risulterà tridimensionale al tatto.
La versione geometrica si può sperimentare su un vaso in vetro da fiori o, come in questo caso, un vasetto della marmellata (magari biologica e senza zucchero come piace a me...). Per la prima fase, dovete usare il nastro di carta per creare delle righe a spirale intorno al vasetto, lasciando delle zone libere. Ricordatevi di fare aderire bene il nastro se volete un effetto lineare, senza troppe sbavature. A questo punto passate la pasta volume colorata negli spazi di vetro non mascherato e anche sul bordo del vasetto per mimetizzare l'avvitatura. Spargete sulla pasta i brillantini dorati e /o delle perline per illuminare il decoro:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Togliete con cura il nastro di carta e fate asciugare. Negli spazi vuoti passate del glitter 3D per personalizzare ancora di più il vostro oggetto che potrete usare come un simpatico e originale contenitore.

Cliccare >>>qui per rivedere il lavoro terminato.

Buon lavoro a tutti e a presto!

Dayla
_____________________________________________

Stiamo inserendo il catalogo online, dategli un'occhiata sotto la voce "Vetrina dei materiali per il découpage". Tenete conto che alcune pagine sono ancora in allestimento (il tempo è quello che è...) e che gli articoli saranno continuamente inseriti e/o aggiornati.
_______________________________________________

Continuate a restare aggiornati sugli argomenti - ogni settimana diversi - dei corsi gratuiti del Sabato seguendo la scritta rossa sulla colonna destra del blog. Inoltre ricordo a tutti - e soprattutto a chi entra nel sito per la prima volta - che è possibile consultare tutti gli articoli precedenti - anche suddivisi per argomenti - utilizzando le etichette poste sul margine destro del blog.
__________________________________

Inoltre al Centro Découpage potrete trovare tutte le novità di tendenza per il découpage e la decorazione, come carte, colori, cracklé, feltro-pannolenci, oggettistica, tegole, mattoncini in miniatura... e tutta la linea di accessori e vernici ecologiche sia per il restauro dei vostri mobili, sia per la pittura murale, che per il "fai da te" della vostra casa. Vi ricordo inoltre che sono resteranno in vigore per tutta l'estate anche i corsi di Découpage e decorazione, ai quali occorre prenotarsi per tempo, (i corsi gratuiti invece termineranno a fine Maggio per riprendere a Settembre).

sabato 9 maggio 2009

Découpage marino su tela

Cliccare sull'immagine per ingrandirla


Salve care amiche e cari amici,
il découpage ambientato che oggi vi propongo, ha come tema un paesaggio marino su tela. Il lavoro è facilitato da carte predisposte che permettono di realizzare più combinazioni creative.
Due sono quindi gli aspetti interessanti di questa tecnica:
1) la definizione dello spazio sulla tela con i ritagli di carta;
2) la gestione dello sfondo prospettico mediante il colore.

Per prima cosa iniziate scegliendo dalla carta i soggetti marini che più vi ispirano (in questo caso: terrazze, palme, gabbiani, faro...), poi con le forbici e il taglierino ritagliateli con cura:


Cliccare sull'immagine per ingrandirla

[Ricordo, prima di continuare, che maggiori dettagli sui contenuti di questo e di altri post saranno dati al corso a cui potrete partecipare gratuitamente ogni sabato dalle ore 18,00 (e per i quali basta solo passare a ritirare l'invito), presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia (dove troverete, oltre al materiale usato in questo post anche tutti i prodotti necessari per le vostre decorazioni e per il fai da te della vostra casa).
Chi fosse ai primi (o primissimi) livelli di approccio al découpage, non deve temere nel presentarsi ai corsi, perché - come chi mi conosce sa - io seguo tutti indistantamente: dai principianti agli esperti.
Quindi venite pure fiduciosi oppure contattatemi via mail (l'indirizzo lo troverete nel profilo e nella colonna a fianco)].


Nel passaggio successivo, stendete del colore acrilico celeste chiaro sulla tela e, appena asciutto fate una simulazione su di essa con i ritagli, in modo da assemblarli creativamente. In genere, anche se all'inizio non si ha in mente un progetto ben preciso, dopo alcune prove l'illuminazione arriva sempre!
Iniziate quindi a incollare la carta, dopo averla ammorbidita in acqua:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

A questo punto, date un senso di profondità al lavoro usando i colori acrilici acquerellati per sfumare il cielo e il mare, e piccoli tocchi di colori per completare alcuni particolari della vegetazione. Passate infine la vernice di protezione satin.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Se volete dare un tocco ancora più fantasioso al lavoro, potete completarlo creandovi una cornice originale, usando un po' di pasta volume, conchiglie (vere...), perline, stelline, nodi di corda e quant'altro la vostra fantasia vi suggerisce!


Buon lavoro e a presto!
Dayla

Cliccare >>>qui per rivedere il lavoro terminato.

Leggi la riflessione settimanale su >>>I colori del pensiero

NB. Le amiche e gli amici internauti interessati sia ai materiali che a ulteriori consigli, possono tranquillamente scrivermi una e-mail (l'indirizzo è nel profilo o nella colonna di destra).
_____________________________________________

Stiamo inserendo il catalogo online, dategli un'occhiata sotto la voce "Vetrina dei materiali per il découpage". Tenete conto che molte pagine sono in allestimento e che gli articoli saranno continuamente inseriti e/o aggiornati (questa settimana abbiamo inserito moltissime nuove carte da découpage, e anche i tovaglioli in carta di riso sono a buon punto...).
_______________________________________________

Continuate a restare aggiornati sugli argomenti - ogni settimana diversi - dei corsi gratuiti del Sabato seguendo la scritta rossa sulla colonna destra del blog. Inoltre ricordo a tutti - e soprattutto a chi entra nel sito per la prima volta - che è possibile consultare tutti gli articoli precedenti - anche suddivisi per argomenti - utilizzando le etichette poste sul margine destro del blog.
__________________________________

Inoltre al Centro Découpage potrete trovare tutte le novità di tendenza per il découpage e la decorazione, come carte, colori, cracklé, feltro-pannolenci, oggettistica, tegole, mattoncini in miniatura... e tutta la linea di accessori e vernici ecologiche sia per il restauro dei vostri mobili, sia per la pittura murale, che per il "fai da te" della vostra casa. Vi ricordo inoltre che sono da poco iniziati anche i nuovi corsi di Découpage e decorazione, ai quali occorre prenotarsi per tempo.

sabato 2 maggio 2009

Découpage fantasioso: la casetta sulla tegola di vetro

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!
Eccoci di nuovo a divertirci con il découpage! Oggi realizzerò una casetta su una tegola in vetro, sfruttando proprio la trasparenza di questo materiale.
L'esecuzione è molto facile: per prima cosa ritagliamo accuratamente porte, finestre e altri accessori (muro, tetto, vasetti..) dalla carta per découpage, naturalmente rispettando le proporzioni del nostro oggetto.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

[Ricordo, prima di continuare, che maggiori dettagli sui contenuti di questo e di altri post saranno dati al corso a cui potrete partecipare gratuitamente ogni sabato dalle ore 18,00 (e per i quali basta solo passare a ritirare l'invito), presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia (dove troverete, oltre al materiale usato in questo post anche tutti i prodotti necessari per le vostre decorazioni e per il fai da te della vostra casa).
Chi fosse ai primi (o primissimi) livelli di approccio al découpage, non deve temere nel presentarsi ai corsi, perché - come chi mi conosce sa - io seguo tutti indistantamente: dai principianti agli esperti.
Quindi venite pure fiduciosi oppure contattatemi via mail (l'indirizzo lo troverete nel profilo e nella colonna a fianco)].


Il passaggio successivo consiste nel cesellare i ritagli di carta con le forbicine o con l'ausilio di un trincetto specifico. L'idea è quella di eliminare la parte interna del ritaglio, lasciando solo il telaio delle porte e delle finestre.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Dopo aver deciso come assemblare i ritagli, procedete a incollarli sul davanti della tegola, dopo averli un po' inumiditi con acqua per migliorarne l'adesione sul vetro. Otterrete così degli infissi davvero realistici per la vostra casetta: le finestre avranno dei veri vetri! E se volete avere un effetto ancora più fantasioso, vi consiglio di inserire nella decorazione anche delle figurine (animaletti e ragazzine), incollandole, questa volta, sul retro della tegola.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Adesso dovremo completare la facciata della casetta, stendendo negli spazi vuoti dell'aggrappante e poi passando un po' di colore acrilico sfumato nella tonalità del giallo. Proteggete infine con vernice trasparente.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Non ci resta che l'ultimo tocco di raffinatezza, incollando dietro la tegola un tovagliolo color lampone. Quest'ultimo espediente servirà per realizzare un tendaggio per le nostre finestre dando un'ulteriore illusione di profondità al lavoro.

Cliccare >>>qui per rivedere il lavoro terminato.

Bene, spero che anche questa semplice idea vi sarà gradita!
Ciao a presto,
Dayla

Leggi la riflessione settimanale su >>>I colori del pensiero

NB. Le amiche e gli amici internauti interessati sia ai materiali che a ulteriori consigli, possono tranquillamente scrivermi una e-mail (l'indirizzo è nel profilo o nella colonna di destra).
_____________________________________________

Stiamo inserendo il catalogo online, dategli un'occhiata sotto la voce "Vetrina dei materiali per il découpage". Tenete conto che molte pagine sono in allestimento e che gli articoli saranno continuamente inseriti e/o aggiornati (questa settimana abbiamo inserito moltissime nuove carte da découpage, e anche i tovaglioli in carta di riso sono a buon punto...).
_______________________________________________

Continuate a restare aggiornati sugli argomenti - ogni settimana diversi - dei corsi gratuiti del Sabato seguendo la scritta rossa sulla colonna destra del blog. Inoltre ricordo a tutti - e soprattutto a chi entra nel sito per la prima volta - che è possibile consultare tutti gli articoli precedenti - anche suddivisi per argomenti - utilizzando le etichette poste sul margine destro del blog.
__________________________________

Inoltre al Centro Découpage potrete trovare tutte le novità di tendenza per il découpage e la decorazione, come carte, colori, cracklé, feltro-pannolenci, oggettistica, tegole, mattoncini in miniatura... e tutta la linea di accessori e vernici ecologiche sia per il restauro dei vostri mobili, sia per la pittura murale, che per il "fai da te" della vostra casa.
Vi ricordo inoltre che sono da poco iniziati anche i nuovi corsi di Découpage e decorazione, ai quali occorre prenotarsi per tempo.