CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE PISTOIA NEWS: - - - > ---> IMPORTANTE! PROSSIMI CORSI BASE e SPECIALISTICI DI SHABBY CHIC, RESTAURO, PATINE ANTICHE, DORATURA,TRASFERIMENTO IMMAGINE, E DECORAZIONE MOBILI, DÉCOUPAGE, PITTURA DECORATIVE PAINTING, SCRAP ART... A PREZZO PROMOZIONALE: ogni LUNEDÌ, MERCOLEDÌ e GIOVEDÌ, dalle ore 16,45 alle ore 19,30 L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AI POST DEL BLOG) -. La prenotazione è obbligatoria. ---> PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSATE AL CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE DI PISTOIA, via B. Cellini 19, O INVIATE UNA MAIL a centroshabbypistoia@gmail.com - - - > Sono ANCHE attivi i CORSI PER PROGETTI PERSONALIZZATI infrasettimanali su prenotazione per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta.

sabato 26 settembre 2009

Découpage tridimensionale e prime idee per il Natale 2009

(In coda al post troverete l'angolo dei lettori dove oggi pubblichiamo i lavori di Gessica)


Ciao a tutti!
Oggi utilizzeremo la tecnica del découpage tridimensionale per decorare scatole, mini-tegole in legno e sfere natalizie .

Prima di cominciare comunico a tutte le frequentrici del Centro Découpage e del sito, che sono finalmente arrivate le nuovissime carte da découpage con moltissimi altri soggetti natalizi (che troverete già inseriti nella Vetrina dei materiali per il découpage posta sulla colonna destra del sito)

[Vi ricordo inoltre che maggiori dettagli sulle tecniche presentate in questi post vengono illustrati durante i corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia - dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post]

Iniziate pretrattando con il primer acrilico le scatole in cartone scuro, le tegoline in legno e i medaglioni in plexiglass. Mentre la vernice asciuga, ritagliate i soggetti natalizi dalle nuove carte per il découpage Natale 2009.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Passate poi del colore acrilico avorio sulla scatola tonda e del colore rosso sul bordo del coperchio; applicate su quest'ultimo il decoro natalizio e sul resto della scatola la ghirlanda di agrifoglio. Per incollare la carta da découpage usate un pennello piatto e morbido e la colla specifica. Infine spennellate il lavoro con la vernice trasparente e brillantini dorati. Sulla scatolina ovale stendete del colore rosa con l'apposita spugnetta e fissate il lavoro con la vernice trasparente e brillantini luminescenti.
A questo punto del lavoro, per ottenere un effetto 3D molto affascinante, dovete lavorare la pasta modellabile in modo da creare delle bacche, delle foglie o delle Stelle di Natale per la scatola tonda e delle roselline per la scatolina ovale. Dopo l'asciugatura della pasta, procedete a colorare bacche, fiori e foglie, e infine incollateli sui coperchi delle scatole per rendere tridimensionale il decoro.
Per quanto riguarda le decorazioni di Natale, basterà incollare il tovagliolo di riso all'interno delle sfere e sul medaglione e poi, passare la pasta neve e i brillantini intorno al decoro, usando la spatolina: una tecnica facilissima da realizzare ma d'effetto strepitoso! La potete applicare anche alle mini tegole in legno che, essendo molto leggere, possono essere usate come un'originale decorazione per l'albero di Natale.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ecco il particolare delle decorazioni Natale 2009 su sfere e tegoline in legno:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Questo è invece il particolare dei coperchi delle scatole in cartone decorate con la pasta modellabile:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Buon divertimento
e ciao al prossimo post!

Dayla

Se siete lontani o non potete venire personalmente al Centro Découpage di Pistoia, ricordo che è possibile acquistare il materiale on-line: richiedetemi pure la lista completa degli articoli che occorrono per realizzare i lavori presentati quest'oggi (tutti visionabili nella "Vetrina dei materiali per il découpage" posta sulla colonna destra del sito), indicando nell'oggetto della vostra mail il codice "SCTEP20", per accedere alle agevolazioni relative alle spese postali, alla successiva assistenza tecnica e agli omaggi che riceverete a domicilio.

[e-mail di riferimento: daylaventuri@gmail.com]

_______________________________________________________

Importante!
Per gli acquisti on line è finalmente disponibile il pagamento attraverso l'accredito su PostePay che molte di voi ci avevano richiesto. (Maggiori dettagli >>>qui)
_______________________________________________________

L'angolo dei lettori

Vi presento oggi le creazioni di Gessica. Come potete vedere si tratta di tegole decorate con il découpage tridimensionale, sono infatti inseriti vasetti, tegoline, mattoncini, tralci di foglie e fiori. Vi sono poi altri particolari davvero originali tra cui i realistici panni stesi dal balcone:

Cliccare sull'immagine per ingrandire

Gli effetti in rilievo con la pasta 3D:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

e i virtuosismi pittorici del muro con i mattoni grigi e del cielo con le nuvole, tutto dipinto a mano libera!

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Brava Gessica, complimenti davvero!

sabato 19 settembre 2009

Oggetti in legno decorati a découpage con le fate

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!
Oggi decoriamo una tegola in legno e una base tonda in mdf con le fate, un soggetto di tendenza davvero magico!

Prima di cominciare comunico a tutte le frequentrici del Centro Découpage e del sito, che sono finalmente arrivate le nuovissime carte da découpage con le fate e moltissimi altri soggetti natalizi (che troverete già inseriti nella Vetrina dei materiali per il découpage posta sulla colonna destra del sito)

[Vi ricordo inoltre che maggiori dettagli sulle tecniche presentate in questi post vengono illustrati durante i corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia - dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post]

Prima di iniziare la decorazione, vi consiglio di passare della cementite acrilica o del primer sia sulla tegola in legno (che dovrete poi carteggiare con una carta abrasiva sottile), che sulla base in mdf. Questo passaggio, come sempre insisto a dire, è fondamentale per ottenere il miglior risultato possibile, e questo è molto importante specialmente se vorrete regalare i vostri oggetti (chi di voi non apprezzerebbe, di ricevere in dono un oggetto con le fate!!).
Mentre la vernice asciuga, divertitevi a ritagliare le carte con le fate e con i tralci di fiori.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Per quanto riguarda la tegola in legno, dopo aver passato un velo di colore acrilico avorio,
potete sbizzarrirvi, creando uno sfondo variegato, utilizzando il mini-nebulizzatore spray.
La tecnica è semplicissima, basta diluire con acqua del colore acrilico (in questo caso: prima con un rosa acceso e poi con un giallo brillante) e spruzzarlo sulla tegola. Si formano dei puntini acquerellati davvero molto gradevoli.
Sulla base tonda in mdf (utilizzabile sia come quadro che come orologio) procedete invece in modo classico: passate due mani di acrilico pastello (es. avorio) e poi incollate i tralci di fiori. Le più esperte possono anche sfumare ulteriormente i fiori e le foglie della decorazione per dare maggiore vivacità al lavoro, oppure disegnare qualche boccio con stelo e foglie.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

A questo punto potete decorare sia la tegola che la base in mdf con le fate, inserendole nello sfondo in modo armonioso. Le più esperte, appena la colla sarà asciutta, potranno creare sulla base in mdf degli effetti pittorici. Per questa tecnica si utilizzano i colori acrilici mescolati con il medium. Inoltre, poichè questo nuovo stile delle fate ha una silhouette dinamica, vi consiglio di stendere le tonalità con le mini spugne, in questo modo potrete dare maggior "movimento" al colore.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Terminate i vostri lavori con alcune mani di vernice di protezione lucida ed infine cospargete gli oggetti con la polvere magica delle fate ...e vedrete cosa accadrà!

Bene, vi auguro un "magico" divertimento!

Ci vediamo al prossimo post!
Dayla

Clicca >>>qui se vuoi rivedere il lavoro finito.

Colgo l'occasione per salutare i ragazzi del Centro diurno Asl di Empoli , che, insieme ai loro insegnanti, sono venuti questa settimana in visita qui al Centro Découpage.
Aspetto le foto dei vostri lavori! A presto!!

________________________________________________

Se siete lontani o non potete venire personalmente al Centro Découpage di Pistoia, ricordo che è possibile acquistare il materiale on-line: richiedetemi pure la lista completa degli articoli che occorrono per realizzare i lavori presentati quest'oggi (tutti visionabili nella "Vetrina dei materiali per il découpage" posta sulla colonna destra del sito), indicando nell'oggetto della vostra mail il codice "TLBM18", per accedere alle agevolazioni relative alle spese postali, alla successiva assistenza tecnica e agli omaggi che riceverete a domicilio.

[e-mail di riferimento: daylaventuri@gmail.com]

sabato 12 settembre 2009

Tegola con casetta campagnola

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Salve a tutti! Oggi, al corso gratuito del Sabato, realizzeremo sulle tegole in terracotta delle simpatiche casette.

[Vi ricordo che maggiori dettagli sulle tecniche presentate in questi post vengono illustrati durante i corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia - dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post].

Cominciamo stendendo due mani di vernice di base, direttamente sulla tegola, quesa fase è molto importante nella preparazione di materiali porosi come il coccio. Passate poi, del colore acrilico giallo chiaro. Mentre la vernice asciuga, iniziate a ritagliare porte e finestre dalla carta di riso.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Incollate i ritagli con la colla per tovagliolo cercando di lasciare dello spazio sui margini della tegola, questo espediente servirà per creare l' effetto "muro vecchio". A questo punto, consiglio alle più esperte di personalizzare la decorazione, dando nuovi e vivaci tocchi di colore ai ritagli, questo naturalmente appena la colla si sarà asciugata. Passate poi, della vernice opaca per proteggere l'oggetto.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Addesso prendete un lapis e tracciate sui margini della tegola delle linee irregolari a cui darete risalto con un pennellino sottile e del colore ocra. Nello spazio rimanente passate invece un po' di impasto effetto muro, aiutandovi con una spatolina. Così potete ottenere, facilmente, la profondità illusoria dell'intonaco sgretolato.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Infine, potete sbizzarrirvi, sia usando i pennarelli 3D e le micropolveri per rendere tridimensionali le decorazioni floreali del tovagliolo, che incollando i vari accessori per rendere ancora più graziosa la vostra tegola: tegoline per il tetto, mattoncini, cancelletti, fiori, tralci verdi e muschio, vasetti, panchine, mini oggetti realizzati con la pasta modellabile... credo proprio che vi divertirete tantissimo a trovare sempre qualche particolare in più per rendere ancora più originale la vostra creazione!

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Buon divertimento e ciao al prossimo post!

Dayla

Clicca >>>qui se vuoi rivedere il lavoro finito.

________________________________________________

Se siete lontani o non potete venire personalmente al Centro Découpage di Pistoia, ricordo che è possibile acquistare il materiale on-line: richiedetemi pure la lista completa degli articoli che occorrono per realizzare l'orologio in vetro con paesaggio marino (tutti visionabili nella "Vetrina dei materiali per il découpage" posta sulla colonna destra del sito), indicando nella vostra mail il codice "TC015", per accedere alle agevolazioni relative alle spese postali, alla successiva assistenza tecnica e agli omaggi che riceverete a domicilio.

[e-mail di riferimento: daylaventuri@gmail.com]

sabato 5 settembre 2009

Iniziano i nuovi corsi gratuiti! Orologio di vetro con paesaggio marino

cliccare sull'immagine per ingrandire

Salve a tutti!
Oggi iniziamo i nuovi corsi di découpage e decorazione mediante la realizzazione di un orologio in vetro con paesaggio marino.
Vi ricordo che maggiori dettagli sulle tecniche presentate in questi post, vengono illustrati ai nuovi corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Dècoupage-Mesticheria Venturi di Pistoia (dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post)

Veniamo al lavoro di oggi.
Per prima cosa, sgrassate accuratamente la base rotonda di vetro e ritagliate dalla carta per découpage soggetti marini (faro, spiaggia, barche, gabbiani...) e il quadrante con i numeri.

cliccare sull'immagine per ingrandire

Poi, iniziate gradualmente a inserire i ritagli sull'orologi. Lavorate sul retro dell'orologio, in modo da sfruttare la lucentezza del vetro. Ricordate di inumidire la carta e di tamponare bene la colla per evitare aloni antiestetici.

cliccare sull'immagine per ingrandire

Dopo aver inserito i vari componenti all'interno del quadrante con i numeri, vedrete che il paesaggio marino prenderà piano piano la forma che voi avete immaginato. A questo punto applicate, a copertura delle zone rimaste in trasparenza, e sempre lavorando sul retro dell'oggetto, della carta di riso bianca che faciliterà la realizzazione dello sfondo.

cliccare sull'immagine per ingrandire

Lasciate asciugare molto bene la carta di riso e poi, con l'apposito pennello spugna, passateci sopra del colore acrilico (celeste e bianco nelle aree del cielo e ocra nelle zone della spiaggia). Questo espediente dà maggiore profondità alla decorazione. Proteggete poi il lavoro con la vernice trasparente acrilica, stendendola con un pennello piatto e infine montate il meccanismo e le lancette in modo che l' orologio, perfettamente funzionante, potrà decorare un angolo della vostra casa.

Per rivedere il lavoro terminato cliccare >>>qui

Ciao a tutti,
al prossimo post!

Dayla

_________________________________________________

Ricordo a tutti che è possibile visualizzare il tema del nuovo corso gratuito del sabato tenendo d'occhio la colonna destra del sito (e precisamente la scritta in rosso sotto la dicitura "Corsi di découpage e decorazione").

_______________________________________

Se siete lontani o non potete venire personalmente al Centro Découpage di Pistoia, ricordo che è possibile acquistare il materiale on-line: richiedetemi pure la lista completa degli articoli che occorrono per realizzare l'orologio in vetro con paesaggio marino (tutti visionabili nella "Vetrina dei materiali per il découpage" posta sulla colonna destra del sito), indicando nella vostra mail il codice "V012", per accedere alle agevolazioni relative alle spese postali, alla successiva assistenza tecnica e agli omaggi che riceverete a domicilio.

[e-mail di riferimento daylaventuri@gmail.com]