CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE PISTOIA NEWS: - - - > ---> IMPORTANTE! PROSSIMI CORSI BASE e SPECIALISTICI DI SHABBY CHIC, RESTAURO, PATINE ANTICHE, DORATURA,TRASFERIMENTO IMMAGINE, E DECORAZIONE MOBILI, DÉCOUPAGE, PITTURA DECORATIVE PAINTING, SCRAP ART... A PREZZO PROMOZIONALE: ogni LUNEDÌ, MERCOLEDÌ e GIOVEDÌ, dalle ore 16,45 alle ore 19,30 L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AI POST DEL BLOG) -. La prenotazione è obbligatoria. ---> PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSATE AL CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE DI PISTOIA, via B. Cellini 19, O INVIATE UNA MAIL a centroshabbypistoia@gmail.com - - - > Sono ANCHE attivi i CORSI PER PROGETTI PERSONALIZZATI infrasettimanali su prenotazione per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta.

sabato 24 aprile 2010

Fantastico découpage e stencil tridimensionale su magliette

Nell'Angolo dei lettori (che troverete più in basso nel post)
oggi presentiamo i lavori a découpage di Daniela.
_______________________________________________________________

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!
Découpage e stencil tridimensionale sulle magliette è l'argomento di oggi: un progetto divertente, personalizzabile con perline o bigiotteria e subito da indossare!

[Maggiori dettagli - su questa e su altre tecniche presentate nei post - verranno illustrati durante i corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia - dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post. Se siete in zona, fate un salto al Centro a ritirare l'invito (che vale per un anno!).]
Anche questa settimana sono arrivate delle nuove, e bellissime, carte di riso con soggetti inediti pronti a decorare i vostri lavori. Visto il successo delle settimane precedenti affrettatevi a prenotarle, prima che si esauriscano!

Dopo avere posizionato un cartoncino nella maglietta per tenerla in forma e impedire di macchiarla, iniziamo subito la decorazione con la tecnica dello stencil tridimensionale: spruzziamo la colla specifica sulla mascherina e adagiamola sulla stoffa. Mescoliamo poi del colore acrilico pastello alla pasta tridimensionale (es. rosa chiaro) e con una spatolina passiamo il composto direttamente sullo stencil (in questo caso di forma floreale).
Ritagliamo anche un quadrato dalla la carta "effetto merletto" per realizzare una finta tasca sulla maglietta.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Una volta che il decoro realizzato con lo stencil e la pasta si è asciugato, avremo ottenuto un caratteristico effetto tridimensionale. A questo punto occore armonizzare i colori, semplicemente passando dell'acrilico pearl sullo stencil con l'aiuto di un pennello morbido.
Fissate bene con la colla la finta tasca, applicate il pizzo e spruzzatevi dei brillantini.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Adesso non resta che aggiungere qualche perlina. Le potrete cucire o applicare con la colla specifica. Se volete arricchire ancora di più la vostra maglietta, potrete impreziosirla con una catenella argentata, perline sgargianti e altri graziosi accessori (per esempio pendagli a forma di farfalla e simpatici orsetti).
Con un po' di fantasia (e ognuno di voi metterà un proprio tocco originale) una comune maglietta apparirà davvero trasformata e molto di "tendenza".

Cliccare >>>qui per vedere di nuovo il lavoro terminato.

Importante! Sabato 1° Maggio per via della festività il Centro Découpage resterà chiuso e quindi il prossimo corso si terrà normalmente Sabato 8 Maggio, sempre alle 18.
Il blog sarà invece regolarmente aggiornato e nel prossimo post, che pubblicherò proprio il 1° Maggio, inserirò le foto e le note esplicative del secondo argomento del corso di oggi, e cioè: Effetto merletto con découpage su vetro e legno

Buon lavoro a tutti e ciao al prossimo post!

Dayla

___________________________________________________

L'angolo dei lettori

Oggi presentiamo alcuni graziosissimi lavori creativi di Daniela.
Come potete vedere, il tema a cui Daniela si è ispirata riguarda il mare: pesci e stelle marine in legno sono sapientemente sfumati e personalizzati con perline e brillantini, mentre le tegoline sono abilmente realizzate con découpage ambientato.

Cliccare sulle foto per ingrandirle

Infine le scatoline per i confetti perfettamente rivestite con découpage classico e di grande effetto.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Brava Daniela!

sabato 17 aprile 2010

Découpage artistico su tegola

Nell'Angolo dei lettori (che troverete più in basso nel post)
oggi presentiamo i lavori artistici di Cinzia.
_______________________________________________________________
Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!
Découpage artistico su tegole è l'argomento che presentiamo oggi: uno scorcio caratteristico di città nordica, eseguito con le nuove carte decorative appena arrivate e completato con pittura a mano libera.

[Maggiori dettagli - su questa e su altre tecniche presentate nei post - verranno illustrati durante i corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia - dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post. Se siete in zona, fate un salto al Centro a ritirare l'invito (che vale per un anno!).]
Questa settimana sono arrivate le nuove, e bellissime carte di riso con soggetti inediti che vi stupiranno non poco!
Con l'occasione ricordo a tutte che, presso il Circolo " Oscar Romero" di Santomato (Pistoia), si svolgerà nei giorni 17 e 18 Aprile, il Mercatino della Solidarietà. Orario: 18,00-23,00.
Chi è in zona, non si dimentichi di partecipare!


La tegola utilizzata per il lavoro di oggi è in terracotta e deve essere preparata con un fondo di base. Successivamente vi stenderemo sopra una tonalità neutra (es. avorio) che ci permetterà di sfumare, ombreggiare e disegnare meglio alcuni dettagli del progetto. Per la verniciatura della tegola usate un pennello piatto in buone condizioni.
Ricordatevi che la carta leggera per il découpage può essere ritagliata o sfrangiata, nel caso si vogliano mantenere gli effetti pittorici.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ora proseguiremo il lavoro impostando i piani prospettici del progetto, nel fare questo cercheremo di sfruttare al meglio tutte le potenzialità della carta. Dopo avere incollato i vari particolari (in questo caso, porte, finestre, tetti, comignoli, vetrine, mattoni...), è consigliabile disegnare con il lapis le parti mancanti nello stile della carta, completando così la decorazione.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Appena la colla è asciutta, coloreremo le parti disegnate, avendo cura di armonizzare i disegni con le tonalità della carta e di ombreggiarli additivando gli acrilici con l'apposito gel.
Usate, infine della vernice trasparente opaca per proteggere il lavoro.

Cliccare >>>qui per rivedere il lavoro ultimato

Questo progetto vi darà molta soddisfazione perchè vi permetterà di esercitarvi nell'uso mirato dei colori e delle ombreggiature, insomma, vi diverterete creando!

Buon divertimento a tutti e ciao al prossimo post!
Dayla

___________________________________________________

L'angolo dei lettori

Oggi pubblichiamo alcuni progetti creativi di Cinzia, assidua frequentatrice dei nostri corsi di decorazione.
Come potete vedere, Cinzia ci propone due lavori in cui si è perfezionata: la realizzazione di quadri con angeli.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Nella prima foto, un classico ispirato a Raffaello, dove Cinzia unisce la tecnica découpage su fondo oro sfumato. Brillantini cesellati con grande precisione, arricchiscono alcuni dettagli del decoro.

Varianti della stessa tecnica, nella foto 2, con angeli su sfondo spugnato con effetto cielo e brillantini argento.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Infine un'originale soluzione per decorare un piatto in vetro colorato: una graziosa fata dei fiori perfettamente incastonata nell'effetto cristallizzante.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Brava Cinzia!

sabato 10 aprile 2010

Découpage e tecniche miste su Orologio-Teiera

Nell'Angolo dei lettori (che troverete più in basso nel post)
oggi presentiamo un magnifico quadro di Beatrice.
_______________________________________________________________


Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!
Dècoupage, effetti sfumati e tecniche varie sono utilizzati oggi per creare un allegro e utile orologio dalla forma di teiera.

[Maggiori dettagli - su questa e su altre tecniche presentate nei post - verranno illustrati durante i corsi gratuiti che si svolgono ogni Sabato, dalle h. 18.00 alle h. 19.00, presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia - dove potrete trovare anche tutto il materiale occorrente per la realizzazione del lavoro illustrato in questo post. Se siete in zona, fate un salto al Centro a ritirare l'invito (che vale per un anno!).]
Questa settimana sono arrivate le nuove, e bellissime carte di riso con soggetti inediti che vi stupiranno non poco!
Con l'occasione ricordo a tutte che, presso il Circolo " Oscar Romero" di Santomato (Pistoia), si svolgerà nei giorni 17 e 18 Aprile, il Mercatino della Solidarietà. Orario: 18,00-23,00.
Chi è in zona, non si dimentichi di partecipare!


Bene, e ora torniamo al nostro lavoro!
Iniziamo a preparare la base dell'orologio passando la cementite e intanto si ritagliano soggetti floreali e farfalle dalla carta per découpage.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Prima di comporre e incollare la decorazione, si passa del colore acrilico sulla base-teiera: per esempio giallo tenue, rosa e azzurro e, dopo l'asciugatura della vernice, si procede sfumando la sagoma per creare punti luce. Potete anche scurire il colore di una tonalità per i punti in ombra. Questo espediente renderà lo sfondo più dinamico.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

A questo punto, incolleremo con cura i ritagli di carta.
Per rendere tridimensionali alcuni particolari, si può usare la pasta morbida: es. per creare i pistilli ai fiori, per realizzare i pomoli dell'orologio e per modellare un piccola ape sbarazzina! Per proteggere la decorazione, potete usare la vernice trasparente o, per avere un effetto strepitoso, il crystallizing. Per completare l'orologio aggiungeremo i numeri, le lancette e l'apposito meccanismo. Per un tocco di originalità, possiamo applicare infine anche due mini-presine, realizzate con stoffa, bottoni e carta di riso.

Per rivedere l'orologio-teiera terminato cliccare >>>qui

L'orologio che abbiamo visto, è un progetto semplice e di facile realizzazione che porterà un tocco di allegria alla vostra casa.

Buon lavoro a tutti e ciao al prossimo post!

Dayla

___________________________________________________

L'angolo dei lettori

Oggi presentiamo un fantastico lavoro artistico realizzato da Beatrice, una cara amica e frequentatrice del Centro-découpage.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Il quadro su tela con rose antiche è proposto in due diverse condizioni di luce in modo da evidenziare le fluenti tonalità usate da Beatrice per rendere più movimentato lo sfondo, ricco di luci e ombre.
Beatrice ha realizzato con maestria un sorprendente effetto affresco, unendo la tecnica del découpage tridimensionale alla pittura.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Complimenti, cara Beatrice, per il tuo estro pittorico, sei stata bravissima!

sabato 3 aprile 2010

Decorazioni su sagome in legno: La Gallinella Country Free

Nell'Angolo dei lettori (che troverete più in basso nel post)
oggi presentiamo le uova decorate a découpage di Grazia.

_______________________________________________________________


Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!
Le decorazioni sulle sagome country sono l'argomento di oggi. Come vedrete, con alcuni accorgimenti si possono realizzare dei divertenti progetti di pittura country free facilitata.

Inizieremo il lavoro utilizzando una sagoma in legno (come queste gallinelle); se volete facilitare l'adesione del colore, pretrattate il legno con del fondo specifico.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Si prosegue poi, disegnando in modo stilizzato alcuni particolari decorativi nello stile country (tasche, "pezze", bottoni) e dando espressione alle gallinelle (es. si disegnano gli occhi).
A questo punto, seguendo una logica dei colori, passeremo l'acrilico a campiture, usando il pennello piatto.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Una volta riempiti tutti gli spazi con il colore acrilico, si passa a eleborare i particolari: si darà spazio e libertà alla fantasia realizzando l'effetto stoffa (cuoricini, righe, quadretti, puntini, fiorellini...) armonizzando i colori tra loro con l'aiuto del pennello liner.
Completate con brevi tratti di colore a contrasto per realizzare le classiche "impunture".
Si procede infine a dare un aspetto tridimensionale al lavoro giocando con luci e ombre. Per questo effetto si può usare il pennello obliquo e il gel.
Per proteggere il lavoro si consiglia la vernice trasparente opaca o satin.
Ora non resta che provare!

Cliccare >>>qui per rivedere il lavoro finito.

Ciao al prossimo post e con l'occasione auguro BUONA PASQUA a tutti gli internauti che mi seguono semmpre con tanto interesse.

Dayla

___________________________________________________

L'angolo dei lettori

Quest'oggi presentiamo le originali uova di Grazia, come potete vedere decorate con estrema perizia a découpage. Chiunque volesse approfondire la tecnica decorativa di Grazia, può visitare il suo bel blog:

Uova e decoupage

(La prima immagine può essere ingrandita con un clic,
le altre sono invece miniature
)





Brava Grazia! Teniamoci in contatto!
(Per ora ti ho inserito nel mio blog fra i link amici)