CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE PISTOIA NEWS: - - - > ---> IMPORTANTE! PROSSIMI CORSI BASE e SPECIALISTICI DI SHABBY CHIC, RESTAURO, PATINE ANTICHE, DORATURA,TRASFERIMENTO IMMAGINE, E DECORAZIONE MOBILI, DÉCOUPAGE, PITTURA DECORATIVE PAINTING, SCRAP ART... A PREZZO PROMOZIONALE: ogni LUNEDÌ, MERCOLEDÌ e GIOVEDÌ, dalle ore 16,45 alle ore 19,30 L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AI POST DEL BLOG) -. La prenotazione è obbligatoria. ---> PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSATE AL CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE DI PISTOIA, via B. Cellini 19, O INVIATE UNA MAIL a centroshabbypistoia@gmail.com - - - > Sono ANCHE attivi i CORSI PER PROGETTI PERSONALIZZATI infrasettimanali su prenotazione per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta.

martedì 10 giugno 2008

Tegole tridimensionali (3ª e ultima fase)

Salve! Come state? Avete provato a lavorare sulla tegola?
Bene, vediamo le fasi conclusive della tegola 3D e se avete qualche dubbio sui procedimenti basta che mi scriviate (colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che dedicano il loro tempo a leggere questi post, grazie davvero!).
Per questa fase ci occorre, oltre alla pasta 3D e la spatolina, la polvere di terracotta, una matassina di filo di ferro, pinzette e tronchesine, colla termofusibile o colla per metallo, pennarello oro 3D, aggrappante trasparente, acrilico bronzo, pennellini piatti, vernice trasparente lucida, nastro di raso colorato.
Il materiale è reperibile presso il centro découpage di Pistoia, via Cellini 19 dove vi potrò dare ulteriori consigli e farvi provare direttamente i prodotti. Terminiamo i decori tridimensionali (vedi ultimo post) mescolando un poco di polvere di terracotta alla pasta 3D, questo per rendere più realistico l’effetto coccio, poi con la spatolina adagiate la pasta sia sulla parte alta della tegola, (dove va lavorata dandole la forma di un tetto), sia (nel nostro caso) sul tovagliolo in carta di riso che raffigura il muro di mattoni, come potete vedere nel video:


Decorazione del tetto effetto coccio con la pasta 3D
(Cliccare sulla freccia per far partire il video)


Durante l’asciugatura della pasta (ci vogliono alcune ore), passate il pennarello 3D oro intorno ad alcuni particolari del tovagliolo per meglio evidenziarli. Mentre anche questo asciuga (…lo so che vorreste avere già finito per vedere il risultato…ma vi consiglio di avere pazienza e di trasformare la leggera snervatura in pensieri positivi, ok!…forza, esprimete creatività!) tagliate con il tronchesino alcuni pezzetti di filo di ferro e con le pinzette attorcigliatelo a spirale (ci servirà per decorare la porta e il balcone), passateci un velo di primer trasparente e, appena asciutto, “sporcateli” con l’acrilico bronzo. Lasciate asciugare e incollate i vostri decori in metallo con la colla termofusibile:

Applicazione dei decori 3D in metallo
(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)


Stendete almeno due mani di vernice trasparente per proteggere il lavoro e passate nei fori della tegola il nastro di raso, che servirà anche per appenderla. Finalmente (pfiuu!…sospirone di sollievo…) la tegola è pronta!

La tegola ultimata
(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)


Ci rivediamo nel prossimo post, dove vi introdurrò a una tecnica davvero fantastica, il dècoupage pittorico.
A presto!
Dayla

Importante!
Per la consultazione dei
post precedenti usate l'archivio nella colonna di destra (cliccando sulla freccette nere per visionare tutti i titoli dei post di ogni mese), oppure aprite le etichette a tema immediatamente sotto l'archivio (per queste ultime, una volta aperto il tema che vi interessa, non vi fermate al primo post, ma scorrete fino a fondo pagina per leggere tutti gli articoli sull'argomento. Il numero degli articoli è indicato fra parentesi a fianco di ciascun tema).

Buona lettura!

Novità!
Ho inserito un apposito archivio dei "Videopost" presenti nel sito.
Lo trovate immediatamente sotto la sezione dedicata alle Etichette.
Buona visione!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazieee!!! Che bello il tuo blog, cercavo da tanto delle guide per fare Tegole e anche altro... *__*