CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE PISTOIA NEWS: - - - > ---> IMPORTANTE! PROSSIMI CORSI BASE e SPECIALISTICI DI SHABBY CHIC, RESTAURO, TRASFERIMENTO IMMAGINE, E DECORAZIONE MOBILI, DÉCOUPAGE, PITTURA DECORATIVE PAINTING, SCRAP ART... A PREZZO PROMOZIONALE: Mercoledì 7 dicembre, Venerdì 9 DICEMBRE, Sabato 10 DICEMBRE 2016 dalle ore 16,30 alle ore 19,30 L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AI POST DEL BLOG) -. La prenotazione è obbligatoria. ---> PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSATE AL CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE DI PISTOIA, via B. Cellini 19, O INVIATE UNA MAIL a centroshabbypistoia@gmail.com - - - > Sono ANCHE attivi i CORSI PER PROGETTI PERSONALIZZATI infrasettimanali su prenotazione per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta.

sabato 13 luglio 2013

Cracklé "patchwork" su oggetti in vetro

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Ciao a tutti!

Proseguono i post estivi qui su "Delizioso Découpage", ricordo a tutti che il Centro Découpage di Pistoia resterà aperto per tutta l'estate.
Oggi parliamo della tecnica del cracklé su vetro, del modo con cui realizzarlo e di alcune varianti come il cracklé "patchwork" (una tecnica che ci consentirà di creare un mosaico di vari colori screpolati che otterremo sfruttando molti dei ritagli di tovagliolo che quasi sempre resterebbero poi inutilizzati).


Iniziamo dalla sequenza di base per ottenere il cracklé su piatti, targhette, e svuotatasche in vetro
Il primo passaggio consiste nello sgrassare gli oggetti in vetro e nel ritagliare dei decori dalla carta di riso. Per quanto riguarda la tecnica del cracklé "patchwork", che realizzeremo sugli svuotatasche, dobbiamo creare delle impunture o delle linee sul retro del piattino utilizzando un pennarello 3D; queste linee ci serviranno per separare i vari colori:
Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Nella seconda fase incolliamo la carta di riso sul retro degli oggetti per sfruttare la lucentezza del vetro. Per fare questo occorre un pennello piatto piuttosto morbido e la colla per tovaglioli. Come potete vedere ho scelto il nuovo decoro con le rose per il piatto e dei graziosi angioletti per i medaglioni 

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Per gli svuotatasche, utilizzabili anche come bomboniere, ho scelto orsetti e fiori. In questo caso i soggetti in carta di riso sono incollati negli spazi creati dalle impunture.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Appena la colla si è asciugata, possiamo stendere sugli oggetti un leggero strato di cracklé monocomponente. E' molto importante sia usare un pennello asciutto (il prodotto teme moltissimo l'umidità!) sia lasciare stabilizzare il cracklé per alcune ore.
A questo punto passeremo in modo uniforme, e sempre per lo stesso verso, il colore acrilico avorio sul piatto, sul medaglione e sulla targhetta. Useremo invece altri colori pastello per gli spazi all'interno delle impunture degli svuotatasche. Se tutto è stato eseguito in modo corretto, si formeranno immediatamente delle screpolature:

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Infine, appena la vernice è asciutta, passate almeno due mani di acrilico oro per ottenere un sorprendente contrasto che renderà particolarmente prezioso ogni oggetto:

Cliccare sulle immagini per ingrandirle




Buon deco-divertimento a tutti e ciao al prossimo post!

Dayla

2 commenti:

Lemon Chic ha detto...

hai un blog bellissimo,complimenti !!!
le tue creazioni sono uniche ^^
ti seguo :) passa a trovarmi se ti fa piacere :)

un abbraccio
http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

Dayla ha detto...

Grazie!!! Passo a trovarti
Ciao!