CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE PISTOIA NEWS: - - - > ---> IMPORTANTE! PROSSIMI CORSI BASE e SPECIALISTICI DI SHABBY CHIC, RESTAURO, PATINE ANTICHE, DORATURA,TRASFERIMENTO IMMAGINE, E DECORAZIONE MOBILI, DÉCOUPAGE, PITTURA DECORATIVE PAINTING, SCRAP ART... A PREZZO PROMOZIONALE: ogni MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ e SABATO dalle ore 16,30 alle ore 19,45 L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AI POST DEL BLOG) -. La prenotazione è obbligatoria. ---> PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSATE AL CENTRO SHABBY, DÉCOUPAGE E ARTI DECORATIVE DI PISTOIA, via B. Cellini 19, O INVIATE UNA MAIL a centroshabbypistoia@gmail.com - - - > Sono ANCHE attivi i CORSI PER PROGETTI PERSONALIZZATI infrasettimanali su prenotazione per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta.

lunedì 26 maggio 2008

Lavoriamo sulle tegole (Fase 3)


Salve a tutti!
Allora, care amiche e cari amici, vi state esercitando con le sfumature e il découpage? Riprendiamo il nostro lavoro sulle tegole (per i nuovi arrivati, vi consiglio di aprire i 2 post del 23/5 e del 19/5 per vedere i passaggi precedenti). Eravamo arrivati, dopo le sfumature effetto prato e cielo, alla decorazione della tegola con il tovagliolo in carta di riso.


Ritagliamo o sfrangiamo i disegni dal tovagliolo in carta di riso
(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Quando avrete ritagliato circa una ventina di fiori e foglie non troppo grandi,
iniziate a fare delle prove, disponendo i ritagli in verticale lungo la tegola sfumata, (sovrapponendone alcuni, se volete creare l’effetto della profondità) fermandoli con un pezzetto di nastro di carta, facilmente rimovibile (ottimo sistema per evitare che il tovagliolo svolazzi autonomamente per la stanza…). Questa è una fase importante per poter creare un buon decoro.
Se siete soddisfatte di come si sta sviluppando il lavoro, memorizzate le varie posizioni dei fiori prima di procedere all’incollaggio (consiglio per le smemorate come me: fate uno schizzo o una foto del vostro progetto!). Iniziate a incollare gli steli e le foglie nella zona verde-prato della tegola, in questo modo potrete continuare incollando i fiori nella parte giallo pastello e rosa valorizzandone le tonalità (tenete presente che il tovagliolo in carta di riso è molto trasparente, quindi se lo sovrapponete a un colore scuro, perderà vivacità). A questo punto se volete, potrete inserire anche delle farfalle nella zona del cielo. Usate poca colla su un pennello piatto morbido, che stenderete dal centro verso l’esterno del tovagliolo per evitare la formazione di pieghe.

Potrete osservarmi mentre procedo nell'incollaggio cliccando sul video esplicativo che ho inserito a fine post.

Incollaggio del tovagliolo in carta di riso
(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Se volete cimentarvi in una performance più elaborata che dia un senso di profondità alla decorazione, potrete sovrapporre alcuni fiori su altri, dopo che la colla è asciugata. Per evitare l’effetto “patacca”(inevitabilmente riaffiorerà il primo tovagliolo dal secondo a causa della trasparenza del materiale...), basta passare qualche pennellata di colore chiaro sulla zona che andrete a coprire, lasciate asciugare e poi incollate il vostro ritaglio. In questo modo sembrerà che alcuni fiori restino “dietro” gli altri e il lavoro sarà meno piatto e più realistico. Riempite gli spazi vuoti con qualche fogliolina stilizzata a mano libera, usando un pennellino sottile intinto nel colore verde foglia e nel colore marrone appena schiarito con l’avorio. Completate il lavoro con alcune mani di vernice trasparente di protezione e magari un bel nastro o un fiocco. E ora non resta che appendere la nostra tegola alla parete (ultimo consiglio… tenete il chiodo obliquo, mentre smartellate sul muro…eviterete di centrarvi le dita… potete immaginarvi perché ve lo dico…).

La tegola floreale finita
(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Tutto il materiale usato nella dimostrazione è naturalmente reperibile al centro découpage di Via Cellini, 19 a Pistoia.
A presto, care lettrici e cari lettori.

E mi raccomando, continuate a seguirmi: nel prossimo post voglio proporvi una tegola
tridimensionale a forma di casetta, davvero carina e facile da realizzare, ciao!

Dayla

PS. Ricordo a tutte/i che sabato 31 maggio l'ultimo corso gratuito prima della pausa estiva verterà sulle tecniche decapé, shabby e stencil sui mobili.
Vi aspetto al centro découpage di Pistoia, in via Cellini, 19.

Importante! Per la consultazione dei post precedenti usate l'archivio nella colonna di destra (cliccando sulla freccette nere per visionare tutti i titoli dei post), oppure aprite le etichette a tema immediatamente sotto l'archivio.
Buona lettura!


Per chi ha una connessione lenta (non ADSL) consiglio, una volta aperto il video, di premere sul pulsante di pausa e attendere che sia del tutto scaricato (quando cioè la barra grigia arriverà a fine corsa). Altrimenti potreste essere costretti a visionarlo "a scatti". Se il video sarà di vostro gradimento ne inserirò altri su altri argomenti. Fatemi sapere usando i commenti (sempre nei commenti chiedetemi pure informazioni sulle tecniche che vi interessano e proponetemi pure i temi che vi piacerebbe vedere inseriti qui nel sito).


5 commenti:

dorofadala ha detto...

complimenti, molto istruttivo, e poi è spiegato minuziosamente, così possono riuscirci tutti, anche le meno esperte come me. bravissima. dimenticavo io mi chiamo Laura.

Dayla ha detto...

Ciao Laura,
grazie per avermi scritto.
I tuoi lavori di decorazione sono molto creativi, teniamoci in contatto e se hai bisogno di qualche consiglio sono a tua disposizione.
A presto!
Dayla

Anonimo ha detto...

ciao mi chiamo Laura di Mantova, sono molto contenta del sito lo trovo interessante io ho creato un gruppo su facebook si chiama Per chi adora il decoupage se può interessare puoi contattarmi alla mia e-mail laura.besacchi@libero.it, pubblico lavoretti miei e di amiche ciao grazie

Dayla ha detto...

Laura di Mantova-
Grazie di essere passata

sabina ha detto...

complimenti dayla x le tue belle creazioni e x il tuo blogs.cercavo delle informazioni su come realizzare delle tegole di terracotta,ora mi e' tutto piu' chiaro,mi manca sl di procurarmi tutto il materiale necessario e iniziare ad esercitarmi,in modo da essere piu' sicura e magari piu' precisa ,nel realizzarle in modo che,x il mese di maggio,cn l'occasione della prima comunione di mia figlia di riuscire a realizzare delle piccole tegolina e regalarle come bomboniera,in ogni caso,...se avro' bisogno di consigli,ci posso contare? grazie ancora